…ma che freddo fa…

  Tira vento da un paio di giorni, un vento gelido.

Da piccola ho imparato che il freddo tempra, ho imparato prima la frase e solo dopo il significato.

Ho conosciuto il freddo, nei suoi diversi aspetti, ho temprato il corpo, la mente, lo spirito e il carattere, quando non riuscivo a coprire qualcosa che restava scoperto, perché un vestito, un pensiero, un motivo, un comportamento era stato strappato con un’insolita forza…

…e la mia anima lì, sempre, a rattoppare, con la pazienza di chi ha tutto il tempo a disposizione, tra una vita e l’altra, un batter di ciglia e l’altro…

Ho conosciuto il freddo e mi sono temprata, e da un paio di giorni tira vento in questo cielo limpido e azzurro, che mentre lo guardi lui ti taglia, e ti costringe a guardare giù, e allora in giro sento tutti dire che c’è freddo, c’è freddo, e allora penso, rifletto e realizzo:

sarà forse il caso di coprirsi bene le orecchie, cappellino, sciarpina, magari la punta del naso resterà scoperta e si arrosserà, è un freddo fisico, ma con un fuoco nell’anima e mi viene voglia lasciarmi prendere da questo vento, il volto, i capelli, lasciarmi colpire dal freddo tanto dentro non ha dove andare…

…sorrido.

Perché conosco il fuoco che può circondarti, può anche consumarti, quando dentro c’è il gelo, e preferisco il vento!!!

Annunci

Tag: , ,

12 Risposte to “…ma che freddo fa…”

  1. barbie Says:

    l’immagine l’ho presa da qui:
    http://usoforesteria.ilcannocchiale.it/?yy=2006&mm=8

  2. Zia Raspa Says:

    Ma bentornata signorina!!!!
    Ogni tanto venivo a vedere se ci fosse qualcuno in questo blog e oggi, eccoti quà!!! 😀
    Felice di rileggerti.
    Kiss.

  3. Barbie Says:

    Ziaaaaa, io invece provo a passare da te ma non ti trovo!!!

  4. sonoqui Says:

    Anche da me nonno inverno ha messo le
    radici. Un vento gelido spazza via tutto, e mi sento alleggerita dai
    tristi pensieri. Il fuoco ci scalda, ma spesso ci ammalia la mente.

    Un caro saluto
    Gina

  5. Marta Says:

    Tra fuoco e vento? Non c’è dubbio. Io scelgo il fuoco , ne sono totalmente stregata , come una piccola piromane ogni volta che si accende il camino rimango le ore a fissare le fiamme.

  6. Barbie Says:

    @marta, anche tu??? 😉

  7. zebachetti Says:

    amo il vento amo essere nel vento vorrei esserelui libero e liberatorio .ti vedo spesso nei blog e cosi’ sono venuto a leggerti buongiorno nazzareno

  8. consapevolezzadellanima Says:

    bellissima complimenti, ciao e buona giornata
    Daniele

  9. Zia Raspa Says:

    come non mi trovi??? Io abito sempre li eh! 😉

  10. Marta Says:

    Eh sì cara , proprio così 😉

  11. Scrutatrice Di Universi Says:

    Mi fa piacere osservare il vento, ma solo se io sono chiusa al calduccio dentro casa!

    Preferisco il fuoco. Non c’è niente da fare.

  12. Fra Puccino Says:

    quando si gela ci si può coprire, ma dal fuoco e dal caldo è difficile fuggire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: