Momenti di infinito

 

Ogni tanto torno col pensiero a quei momenti in cui la complicità trovava la sua massima espressione, attraverso tutti e cinque i sensi e anche gli altri due…

Li ripercorro e mi perdo in quel pensiero come in un bosco che non ho mai visto, ma che conosco, quei colori così fitti perché non passa il sole, quel cinguettio così lontano in quegli alberi così alti, quell’aria così fresca dal profumo naturale, quel sentiero sempre nuovo ma che viene da sé percorrerlo…fino a vedere la luce e trovarmi in un paradiso… reale e terrestre… e originale come il peccato!

E trovo tutto questo così naturale come lo è respirare, mangiare, dormire, sorridere, vivere.

In quei momenti capisco il senso dell’infinito possibile, ne conosco un piccolo punto, e ce n’è ancora così tanto da scoprire che una vita da sola non può bastare.

Annunci

Tag: , ,

20 Risposte to “Momenti di infinito”

  1. consapevolezzadellanima Says:

    la notte porta ricerca che a sua volta porta creatività ciaoooooo

  2. sonoqui Says:

    Sono attimi eterni che ci portano
    a godere l’ universo della nostra Anima

    Infinito Ciao
    Gina

  3. L'Amico Mauro Says:

    QUEL LUOGO FIABESCO
    CHE NASCONDE PAURE
    È UN FITTO BOSCO
    CON POCA LUCE
    FORTUNA C’È SEMPRE
    QUALCUNO CHE DICE:
    <>
    CHE FUORI CONDUCE
    P.S. Scusa l’ignoranza, quali sono gli altri due sensi?

  4. Barbie Says:

    @ consapevolezza…posso chiamarti daniele???: ormai hai capito che creo meglio di notte!!! 😉
    @ sonoqui: …e al tempo stesso nutrono l’Anima stessa!!! Ciao Gina
    @ Mauro: intanto benvenuto… il famosissimo sesto senso e il settimo, chi lo chiama anima, chi lo chiama energia, è una percezione extrasensoriale, una sensibilità particolare…passerò a trovarti!

    • L'Amico Mauro Says:

      Il rigo che manca, recita:
      … “QUI C’E’ UN SENTIERO”
      … CHE FUORI CONDUCE
      (non debbo usare i caratteri che cancellano ciò che è contenuto all’interno… me lo dimentico sempre).
      Riguardo ai sensi … c’è chi lo chiama anche “Spirito”, chi “Sé”, chi “SupeIo” chi … ma forse hai ragione Tu, “Energia” potrebbe essere il nome più appropriato …

  5. consapevolezzadellanima Says:

    Certo che puoi !!! Infondo non è un mistero il mio nome 🙂

  6. Scrutatrice Di Universi Says:

    Quando ci si sente bene, si è felici di tutto e di tutti, si sorride al mondo intero, allora l’Infinito appare più alla nostra portata. Magari alla portata di un abbraccio.
    Un bacione 🙂

  7. Barbie Says:

    @ Scrutatrice: …e quando non lo si è, o ci si sente un pò così, momenti come questi ti fanno bene, capisci che ci sono infiniti altri mondi possibili, o semplicemente altri modi di vivere questo!!! Bacione a te .

  8. spaziocorrente Says:

    Mi pare che il pensiero che percorre quel sentiero sia quello giusto!
    Ciao

  9. Dona Says:

    Accidenti… e come’e’ che non t’ho mai incontrato su di li?

  10. L'Amico Mauro Says:

    “L’infinito” … mi sono chiesto cosa fosse, ed ho cercato di darmi una risposta:

    INFINITO

    C’è qualcuno
    che abbia davvero capito
    cosa effettivamente sia
    L’infinito?

    Potrà forse affermarlo
    chi ha smesso di cercarlo
    perché, pur essendo nascosto,
    qualcuno è riuscito a trovarlo

    Nei grandi spazi
    lo possiamo identificare
    eppure non solo là
    lo dobbiamo cercare

    L’oceano, il cielo, e l’orizzonte
    semplice, ma non basta
    e così la mano corre
    a sorregger la fronte

    In tutto ciò
    che non possiamo misurare
    sicuramente è là
    che lo possiamo trovare

    Come l’Amore
    che, seppur vicino,
    continuiamo a cercare
    giocando a nascondino
    senza riuscire ad amare

    Ma siamo sicuri
    che tutto ciò sia vero?
    Oppure dobbiamo ammettere
    che per poterlo trovare
    dobbiamo arrestare il pensiero?

  11. paciuffo Says:

    una riflessione profonda… per me un momento di infinito è rimanere un attimo solo con me stesso in un luogo spazioso e far andar via i pensieri.
    alla prox barbie:)

  12. Barbie Says:

    @ spaziocorrente: e mi sa che è giusto si!!!
    @ dona: la prossima volta ci diamo appuntamento e ci troviamo lì!!!
    @ Amico Mauro: ma sei un poeta!!!
    @ paciuffo: beh è certamente un modo…ci sono momenti per stare da soli, e momenti da passare in compagnia, a presto!!!

    • L'Amico Mauro Says:

      Poeta è una parola grossa… cerco di tradurre in parole le mie emozioni … tutto qui. E poi l’Infinito mi si era conficcato nella testa da quando ho avuto modo di ascoltare, la prima volta, questa canzone:

      Ciao, grazie del complimento.

  13. michelepunziano Says:

    L’infinito è lo spazio che non percorreremo mai assieme…
    l’eternità è il tempo che non vivremo mai assieme…io e te nell’infinito eterno…

  14. LA PSICOLOGIA DELL’AMORE (3^ parte) | La Nuova Era Says:

    […] me sento nascere un inquietante senso di onnipotenza che mi spinge a credere di aver raggiunto “l’infinito”! Provo quindi a fare delle previsioni sul mio futuro che si rivelano… puntualmente errate! […]

  15. COME NASCE | La Nuova Era Says:

    […] ci catapulta nell’infinito […]

  16. VADO | La Nuova Era Says:

    […] Amore. Le relazioni sono solo delle brevi illusioni che ci preparano all’incontro con l’ “infinito”; che è sempre stato con noi, dentro di noi, in attesa di essere riscoperto. Come? Intanto […]

  17. Raggioluminoso Says:

    Ed è un brano stupendo e ti faccio i miei sinceri complimenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: